In Olanda addio asfalto, meglio le strade di plastica

(AGI) – Rotterdam, 21 lug. – Sostituire l’asfalto con plastica
riciclata. E’ l’innovativo progetto studiato dalla societa’
olandese VolkerWessels, a cui il Consiglio comunale di
Rotterdam sta seriamente cercando di valutarne la fattibilita’.
Il progetto si chiama “Plastic Road” e prevede l’utilizzo di
plastica riciclata al posto dell’asfalto per la realizzazione
del manto stradale. La prima arteria potrebbe essere costruita
entro 3 anni e i vantaggi non sarebbero solo ecologici. Se
infatti da un lato Plastic Road potrebbe ridurre 1,6 milioni di
tonnellate emissioni di anidride carbonica provenienti
dall’impiego dei tradizionali materiali, dall’altro sarebbe
piu’ resistente a eventi climatici anche estremi. Lo strato di
plastica, secondo i progettisti, resisterebbe a temperature che
vanno dagli 80� C ai 40� C sottozero. “In questo momento –
hanno spiegato i progettisti – e’ ancora un’idea sulla carta;
la fase successiva sara’ quella di costruirla e testarla in un
laboratorio per assicurarsi che sia sicura in condizioni di
bagnato e cosi’ via. Siamo alla ricerca di partner che
desiderano collaborare su un progetto pilota. Rotterdam e’ una
citta’ molto innovativa e ha abbracciato l’idea”. (AGI)
.

Vai sul sito di AGI.it
Source: Agi