Nasce IndieBook, l'e-book dei librai indipendenti

(AGI) – Roma, 26 nov. – Nasce IndieBook, l’e-book dei librai
indipendenti, un progetto del Gruppo Messaggerie che porta la
lettura digitale all’interno delle librerie indipendenti
d’Italia. La promessa di Messaggerie era arrivata lo scorso
anno in occasione dell’ingresso con IBS.it nell’alleanza
dell’eReader ‘Tolino’, in collaborazione con Deutsche Telekom e
oggi hanno gia’ aderito al progetto 70 librerie, da Trento a
Ragusa, spiega Alberto Ottieri, Amministratore Delegato
Messaggerie Italiane e Presidente MF Libri. “Con IndieBook
tutte le librerie che aderiranno al progetto potranno vendere
direttamente gli eReader e gli eBook nel loro punto vendita
mantenendo il loro contatto privilegiato con il cliente che
hanno fidelizzato” spiega Ottieri . Al progetto hanno gia’
aderito 70 librerie, da Trento a Ragusa,. Tolino si distingue
da ogni altra iniziativa fino ad oggi realizzata per il mercato
eBook , principalmente per una ragione: quella di rendere
protagonisti librai e librerie.”
Alla base del programma c’e’ la soluzione WhiteLabel proposta
dall’alleanza internazionale Tolino, capace in meno di due anni
di conquistare oltre il 40% del mercato tedesco e di espandersi
in 6 paesi europei contando su 26 partner (catene di librerie e
librai indipendenti) che hanno scelto di affiancare il loro
brand a quello dell’eReader.
Ogni volta che un cliente della libreria acquista un eBook,
attraverso il dispositivo Tolino o sul sito IndieBook, viene
riconosciuto il 10% della transazione alla libreria. Allo
stesso modo, viene riconosciuta una commissione anche per la
vendita degli accessori Tolino. (AGI)
Red/Uba

Vai sul sito di AGI.it
Source: Agi